Settore Giovanile

Calcio giovanile : Risultati e commento

Risultati Settore Giovanile

Berretti: Ischia Isolaverde – Robur Siena 0-2 (Buti, Buti)

Allievi: Sassuolo – Robur Siena 0-2 (De Carolis, Taddei)

Giovanissimi: Robur Siena – Lucchese Libertas 4-0 (Bojinov, Carlotti, Carlotti, Cavallini)

 

Fine settimana con tre vittorie su tre per il Settore Giovanile della Robur Siena, che chiude con un bilancio di otto gol segnati e zero subiti.

La Berretti si riscatta dopo il passo falso interno della scorsa settimana e la sconfitta con L’Aquila, andando a vincere per 2-0 (doppietta di Buti) sul campo dell’Ischia Isolaverde. Parte bene la formazione guidata da mister Pelati, subito in gol con Buti dopo appena 4 minuti di gioco. Il raddoppio, ancora di Buti, arriva poco dopo la mezz’ora, su calcio di rigore. Nella ripresa, nonostante un calo fisico da parte degli ospiti e i numerosi corner conquistati dai padroni di casa, Biagiotti non corre grandissimi rischi. In pieno recupero, calcio di rigore per l’Ischia per fallo di Lucisano, che ingenuamente si prende un rosso diretto per le eccessive proteste seguite alla decisione del direttore di gara. Rigore calciato non benissimo, bravo Biagiotti ad intuire e a bloccare il tentativo di trasformazione.

Nel prossimo fine settimana ultima gara del 2015 prima della sosta per la pausa natalizia, con la Robur Siena impegnata in casa contro il Teramo, secondo in classifica a quota 27.

 

Gli Allievi chiudono il loro girone di andata ed il 2015 con l’undicesima vittoria consecutiva, maturata nella ripresa con due gol nel giro di 3 minuti, a firma di De Carolis e Taddei, entrambi protagonisti di ottime azioni personali. Gara in equilibrio nel primo tempo, con qualche occasione per parte, padroni di casa vicini al vantaggio, ci pensa Cefariello a mantenere il punteggio sullo 0-0 con una grande parata. Sul fronte opposto, un palo impedisce alla formazione di mister Argilli di passare in vantaggio. Nella ripresa, al cospetto di una buona squadra, gli ospiti sfruttano al meglio la propria tenuta fisica migliore, con la capacità di tenere il ritmo alto anche quando gli avversari iniziano a calare leggermente. Dopo il doppio vantaggio a cavallo del minuto 65, i padroni di casa potrebbero riaprire la gara, ma anche in questo caso è il palo a negare il gol. Nel complesso, per la Robur, buona anche la fase difensiva. Dopo la sosta natalizia, i ragazzi di mister Argilli apriranno il loro girone di ritorno ancora in trasferta, sul campo della Lucchese.

 

I Giovanissimi chiudono il girone di andata e il 2015 con la seconda vittoria consecutiva, la terza nelle ultime 4 partite. Altra buona prova da parte dei ragazzi di mister Radice, soprattutto per quanto riguarda la fase offensiva: a dimostrarlo, ci sono i 4 gol segnati con azioni di ottima qualità, mettendo bene in pratica quanto provato in allenamento, e le numerose occasioni create nel corso della gara. Un po’ meno bene la fase difensiva, con qualche calo di attenzione e di continuità di gioco che ha prodotto almeno 3 occasioni clamorose per i padroni di casa, bravo Ninci ad evitare di subire il gol. Da sottolineare la buona prova anche da parte degli ospiti, che a dispetto del risultato finale hanno giocato bene e, come detto sopra, hanno costruito azioni pericolose. I 3 punti conquistati dalla Robur Siena le consentono di agganciare in classifica proprio la Lucchese, e di chiudere in netta crescita il girone di andata. Al rientro dopo la sosta natalizia, la squadra guidata da mister Radice sarà impegnata nuovamente in casa, dove riceverà il Livorno.

Allievi

Pubblicato il

Torna all'indice