News Sociale

“Facciamo vivere Casa Clementina”. La Robur sostiene il progetto della “Fondazione il cuore si scioglie Onlus”

“Facciamo vivere Casa Clementina”. La Robur Siena sostiene il progetto de “La Fondazione il cuore si scioglie Onlus”, che ha accolto la proposta presentata dall’Associazione Le Bollicine di Siena. In occasione della sfida tra Robur Siena e Gavorrano, che si giocherà domenica 28 gennaio alle ore 18,30 allo stadio Artemio Franchi, saranno attivi dei punti raccolta per le offerte all’ingresso dei settori Curva Robur-Lorenzo Guasparri, Gradinata-Paolo De Luca e Tribuna coperta-Danilo Nannini. Il progetto “Casa Clementina” coinvolge 20 ragazzi diversamente abili e nasce da una consolidata rete di collaborazione tra l’associazione Le Bollicine, l’Associazione Senese Down e l’Associazione Pubblica Assistenza di Siena, finalizzata a garantire percorsi di autonomia e vita indipendente alle persone con disabilità mentale. La casa è ubicata in via Mattioli 23, a Siena. Maggiori informazioni su www.bollicine.org

Pubblicato il

Torna all'indice