News Sociale

Consegnati gli assegni a Legatumori Senese ed Associazione Serena

La presidente Anna Durio questa mattina ha fatto visita all’Associazione Serena Onlus, Gruppo di aiuto donne operate al seno attivo all’interno dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, e alla Legatumori Senese, che svolge un ruolo fondamentale sul territorio senese nell’ambito della prevenzione e della diagnosi. Nell’occasione delle visite, Anna Durio ha consegnato gli assegni alle due presidenti, Dafne Rossi dell’Associazione Serena e Gaia Tancredi della Legatumori Senesi, equivalenti al 10% dell’incasso derivante dalla vendita dei biglietti della partita con la Viterbese Castrense, come annunciato nell’ambito della festa della donna.

 

 

 

 

 

 

 

 

Sempre in occasione della partita con la Viterbese Castrense, la generosità dei tifosi bianconeri ha permesso a SienaAil di raccogliere circa 700 euro a sostegno della ricerca e della cura contro le leucemie, i linfomi e il mieloma, con la raccolta delle offerte in cambio delle uova di Pasqua.

Infine alla società sono pervenuti i ringraziamenti da parte dell’Associazione Le Bollicine di Siena, per il sostegno dato a “Facciamo vivere Casa Clementina”, progetto de “La Fondazione il cuore si scioglie Onlus”. «Non avremmo mai pensato alla possibilità del raggiungimento dell’ambizioso traguardo che ci eravamo posti e siamo convinti che è stato reso possibile grazie anche al vostro prezioso contributo – ha scritto la presidente dell’Associazione Francesca Poggiani – La sua donazione e la generosità dei tifosi del Siena, ci permetteranno di arredare e rendere più accessibie l’appartamento di via Mattioli a Siena, “Casa Clementina”, dove i ragazzi delle nostre Associazioni stanno svolgendo percorsi di autonomia ed attività per un futuro indipendente».

Pubblicato il

Torna all'indice