News Sociale

La Robur sostiene il progetto “Prevenolio”

“Una goccia grande come la vita” è lo slogan che accompagna il progetto “Prevenolio” che unisce la prevenzione dei tumori alla qualità e alle proprietà organolettiche dell’olio extravergine di oliva. Il progetto è della Lilt di Siena ed è stato presentato questa mattina in occasione di ““Olio: sapore e salute””. La Robur Siena sostiene il progetto e ha partecipato alla presentazione di questa mattina con il segretario generale Alessio Butini (presenti anche i rappresentanti di Mens Sana Basketball Academy, Ego Handball Siena e Emma Villas Volley). Da oggi la goccia verde di “Prevenolio” comparirà sulle bottiglie dell’’oro verde delle aziende che hanno aderito e aderiranno al progetto ed una parte del ricavato della vendita delle stesse bottiglie sarà devoluto alla Lilt di Siena per la prevenzione e la ricerca contro i tumori.
La Lilt di Siena è da sempre in prima fila per la promozione delle buone abitudini alimentari come la migliore arma preventiva contro le malattie oncologiche e l’’olio extravergine di oliva è cardine per una dieta equilibrata e nutriente. Da qui l’’idea del progetto “Prevenolio” che va quindi ad aggiungersi al ricco paniere di attività e iniziative che Lilt di Siena sta portando avanti.
La prima a credere in “Prevenolio” è stata l’Unione Provinciale Agricoltori di Siena che, a partire da oggi, promuoverà l’iniziativa tra le proprie aziende associate al fine di unire le forze per la diffusione della cultura della prevenzione anche a tavola. Una sinergia, quella tra Lilt e Upa Siena, che vede dunque una nuova pagina di collaborazione dopo l’’accordo tra i due enti “amici” a vantaggio dei rispettivi soci e che prevede lo sconto del 20% sulle reciproche prestazioni.

 

Pubblicato il

Torna all'indice